La sfida

Livorno 2020 è la sfida dei prossimi due anni, dal 2018 al 2020, per preparare imprenditori, commercianti, professionisti a competere da protagonisti nei mercati della quarta rivoluzione industriale favorendo lo sviluppo di una mentalità imprenditoriale proiettata sul lungo termine in opposizione alla mentalità dominante tipica da impresario orientata sul breve termine.

2020 perché?

Perché a partire dal 2020 circa tre miliardi di giovani faranno ingresso nel mondo del lavoro portando una trasformazione epocale. Sono i giovani della Generazione Z, nati dalla seconda metà degli anni ‘90, la prima generazione 100% “digital native”.

Il mercato non sarà più quello di prima e se già oggi la competitività è un fattore di successo determinante, lo sarà ancora di più la capacità di relazionarsi con clienti “millennials” o “post-millennials” e di utilizzare in modo consapevole le tecnologie su cui fondare modelli di business innovativi.

Come comunicare per farsi trovare e soprattutto come trattenere l’attenzione di “clienti digitali” che sanno tutto dei prodotti o servizi che scelgono di acquistare online per riceverli subito e al minor prezzo?

Visita la galleria di immagini della nostra bella Livorno

Come nasce Livorno 2020?

Osservando il ritmo con cui nascono e muoiono nuove realtà imprenditoriali e commerciali. Purtroppo molte nascono con una mentalità da impresari animati più dal desiderio di cogliere al volo delle opportunità di far soldi che dalla consapevolezza di una visione a lungo termine che crea valore per la comunità.

Tutti iniziano un’attività convinti di fare una cosa diversa dagli altri, ma ci riescono in pochi. E non conta quanto sia moderna l’attività. Dal bar ai pannelli solari, dal bio-ristorante alla gestione di social, dal pub o dalla paninoteca allo sviluppo di software, dall’enoteca alla creazione di siti: non conta l’attività (il “cosa”), ma la motivazione alla base della scelta (il “perché”) unita all’utilizzo consapevole delle tecnologie su cui fondare un modello di business innovativo.

I più decidono di fare quello che vedono in giro, copiando, adattando, spesso migliorando frettolosamente senza una vera anima innovativa. Fare quello che fanno gli altri è rassicurante, così finiscono per riprodurre in modo passivo modelli di business inefficaci e comportamenti inadeguati ad un contesto in accelerazione esponenziale sempre più complesso da decodificare.

Gli eventi

Livorno 2020 crea dei momenti di incontro attraverso presentazioni, seminari, conferenze, mostre con lo scopo di diffondere idee nuove e utili per la comunità, di favorire lo scambio, il confronto e di ispirare i partecipanti ad approfondire la conoscenza degli argomenti trattati.

Tutte le attività associative di Livorno 2020 rappresentano un'opportunità di visibilità e di comunicazione intelligente per le attività professionali, commerciali e imprenditoriali che desiderano sostenerle nelle modalità più diverse.